Cannoli salati ripieni di ricotta e spinaci

Una ricetta semplice e veloce per accompagnare un drink durante l’aperitivo o semplicemente da gustare come antipasto:i cannoli salati ripieni di ricotta e spinaci sono deliziosi e soprattutto a prova di “pigri ai fornelli ” e se avete dei bambini in casa, si divertiranno molto a realizzarli.

Fate attenzione quando togliete i coni o cilindri una volta cotti i cannoli:primo perché,essendo di solito di metallo, sono roventi; secondo perché i cannoli di sfoglia sono delicati e una pressione con le mani esagerata li potrebbe rompere.

Se non avete spinaci, potreste usare anche altre verdure a foglia verde.

INGREDIENTI (8 cannoli salati):

un rotolo di pasta sfoglia rettangolare

100 g ricotta

150 g erbette cotte (volendo potreste realizzarli anche con spinaci,bietole,cavolo nero cotti) Le Cotte

1 cucchiaio di parmigiano grattugiato

1 uovo

Sale q.b.

Semi di sesamo o di papavero per guarnire

Accendendete il forno a 180° così al termine della preparazione sarà già a temperatura ed iniziate a preparare i cannoli e i coni tagliando delle strisce di pasta sfoglia dal lato lungo spesse circa 2 cm.

Spennellate con l’uovo la striscia di pasta sfoglia (solo dove serve che faccia da collante, quindi andremo a spennellare solo metà striscia). Ungete i coni o i cilindri di metallo con un po’ di burro così sarà più facile a fine cottura estrarre la pasta sfoglia.

Disponete i coni o cilindri sulla teglia rivestita di carta forno. Spennellate con l’uovo l’intera superficie dei cannoli e dei coni di sfoglia e guarnite con semi di sesamo o semi di papavero.
Infornare a 180° per 10 minuti circa. A cottura ultimata lasciate intiepidire ed estraete i cilindri e i coni d’acciaio. Fate attenzione a non rompere i cannoli.
Preparate la farcia: mettete in un frullatore gli spinaci, la ricotta, il parmigiano e riducete a crema. Aggiustate di sale.
Riempite con una siringa da cucina o meglio ancora con una sac a poche i cannoli con la farcia.

Passate in forno 2 minuti e serviteli.

Articolo in collaborazione con Azienda Agricola Le Cotte di Pistoia.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.