Crocchette di legumi

Crocchette di legumi: come dice il nome sono croccanti grazie alla “panatura” di semi di sesamo.

Per realizzare queste crocchette ci metterete pochissimo perché una volta cotte le patate dolci, vi basterà mettere tutto nel frullatore e il gioco sarà fatto.

Queste crocchette di legumi,per la precisione di ceci, sono perfette da mangiare così da sole o con dell’insalata o da “pucciare” in una salsa allo yogurt, magari aromatizzata con delle foglioline di coriandolo e menta…

Provatele anche fredde!

Ovviamente le spezie, la tahina e le erbe aromatiche sono ingredienti che rendono uniche queste crocchette, ma ognuno di voi potrà riadattare la.ricetta a seconda del proprio gusto e di quello di chi andrà a gustarle.

Ah se non trovate le patate dolci, fatele con la zucca cotta al forno oppure con le carote arrostite o con i broccoli…l’importante è che le verdure siano ben asciutte, non piene di acqua (vi sconsiglio la bollitura, meglio in forno su teglia rivestita di carta forno).

Ingredienti: 250 g Ceci cotti Le Cotte
3 patate dolci medie cotte (oppure 500 g polpa di zucca cotta o carote)
1 cucchiaio di tahina
Sale e pepe
1 spicchio d’aglio (senza anima verde) tritato
1 scalogno tritato
1/2 cucchiaino di cumino in polvere
1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
1/2 cucchiaio di coriandolo fresco tritato (opzionale)
30 g farina (senza glutine, o quella che avete a disposizione)

Sesamo bianco e nero per la panatura

Una volta cotte le patate (sappiate che delle patate dolci la buccia si mangia) tagliatele a pezzetti e fatele freddare.

Inserite tutti gli ingredienti nel frullatore. Ottenuto un composto omogeneo, formate delle palline, passatele nel sesamo, schiacciatele leggermente e disponetele su una teglia da forno rivestita di carta forno.

Cuocete a 180° per 10 minuti.

Pronte per esser servite calde o fredde,magari da gustare anche con del pane tipo pyta come fossero dei falafel…

*ARTICOLO IN COLLABORAZIONE CON AZIENDA AGRICOLA LE COTTE DI PISTOIA

ENGLISH VERSION

Legume croquettes: as the name says they are crunchy thanks to the sesame seeds.

To make these croquettes it’s so quick and easy because once the sweet potatoes are cooked, just put everything in the blender and you will be done.

These legume croquettes, to be precise chickpeas, are perfect just like this or with salad or to deep in a yogurt sauce, flavored with coriander and mint leaves…

Try them even cold!

Of course spices, tahina and aromatic herbs are ingredients that make these croquettes unique, but each of you will be able to adapt the recipe depending on your taste and that of who will taste them.

Ah if you don’t find sweet potatoes, make them with baked pumpkin or roasted carrots or broccoli… the important thing is that the vegetables should be well dry, not full of water (I advise avoid boiling method, better in the oven on baking tray covered with baking paper).

Ingredients: 250 g Cooked chickpeas Le Cotte
3 medium cooked sweet potatoes (or 500 g cooked pumpkin pulp or carrots)
1 tablespoon tahina
Salt and pepper
1 clove of garlic (no green soul) chopped
1 chopped shallot
1/2 teaspoon cumin powder
1 tablespoon chopped fresh parsley
1/2 tablespoon chopped fresh coriander (optional)
30 g flour (gluten-free, or the one you have available)

Black and white sesame for breadcrumbs

Once the potatoes are cooked (know that sweet potatoes are eaten) cut them into small pieces and let them cool.

Put all the ingredients in the blender. Obtained a homogeneous mixture, formed balls, pass them in the sesame, crush them slightly and arrange them on a baking tray lined with baking paper.

Cook at 180° for 10 minutes.

Ready to be served hot or cold, perhaps to be enjoyed even with bread like pyta as if they were falafel …

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.