Sorbetti al Lampone

L’estate è alle porte, prepariamoci: cibi freschi, sani, leggeri e idratanti!!!

Ecco una soluzione che fa al caso nostro: un sorbetto al lampone, ideale per una merenda salutare e rigenerante, ottimo anche come dopo cena.

Ingredienti:

250 g lamponi freschi

2 cucchiai di  zucchero di canna o di sciroppo d’acero (se la frutta è sufficientemente matura e dolce potete anche provare la versione “dietetica” senza zuccheri aggiunti)

100 g acqua

1 cucchiaino di succo di limone

Lavate bene i lamponi; mettete tutti gli ingredienti nel becker e frullate il tutto con il mixer ad immersione. Quando il composto è omogeneo e lo zucchero è sciolto, filtratelo con un colino, così da eliminare la maggior parte dei semini e poi versate il composto negli stampi da ghiacciolo. Lasciatelo riposare in freezer finché non sarà solidificato. Se invece avete una gelatiera, azionate la macchina, versate il composto e fatelo mantecare per circa 20 minuti. Quando sarà pronto, potrete servire il sorbetto da solo oppure, per i più golosi, accompagnandolo con un po’ di panna montata o una macedonia di frutti di bosco.

Raspberry popsicles

Summer is coming… Get ready!! You need fresh, healthy, light and hydrating foods!!!

Here is a solution for all of us: a raspberry popsicle, ideal for a healthy and refreshing snack, also excellent after dinner.

Ingredients:

250 g fresh raspberries

2 tablespoons of cane sugar or maple syrup (if the fruit is sufficiently ripe and sweet you can also try the “dietetic” version without added sugars)

100 g water

1 teaspoon lemon juice

Wash the raspberries well; put all the ingredients in the beaker and blend everything with the immersion mixer. When the mixture is homogeneous and the sugar is melted, filter it with a sieve to eliminate most of the seeds and then pour the mixture into the moulds. Let it rest in the freezer until it is solidified. If you have an ice-cream machine, operate the machine, pour the mixture and let it freeze for about 20 minutes. When ready, you can serve the sorbet alone or, for the greedy ones, accompanying with a little whipped cream or a fruit salad.