Panino con frittata di agretti

Panino integrale con frittata di agretti, provola, insalata e pomodori e salse…oggi non cucino! La mia giornata è iniziata prestissimo (alle 3:00 del mattino) e adesso che è ora di pranzo, non solo non ci vedo più dalla fame, ma non riesco a stare in piedi dalla stanchezza. Quindi guardo il frigorifero e decido di prepararmi un bel panino. Non ho tutti gli ingredienti per fare uno dei panini di Alessandro Frassica il mitico INO di INO FIRENZE però ho diverse cose che potrebbero andare bene: userò gli agretti al posto del cavolo nero con cui Ino prepara la frittata del suo HamburgerINO e metterò la provola al posto del pecorino marzolino… aggiungerò delle salse e le cipolle caramellate (visto che mi erano avanzate, lo avevo detto che si mantenevano diversi giorni in frigorifero, vero?!?). Il vostro panino con frittata di agretti è pronto per esser DIVORATO!

Il panino con la frittata è sempre una certezza, che sia di zucchine o  di peperoni o meglio ancora con le cipolle…Provate e fatemi sapere le vostre varianti!

Buona giornata gente!!!

INGREDIENTI (6 PANINI):

250 g pane integrale al farro con semi (o senza glutine per celiaci)

2 manciate di insalatina di campo

1 frittata di agretti (4 uova, 250 g agretti, 1 spicchio d’aglio, olio e sale q.b.)

10 pomodorini o 4 pomodori a fette

provola a fette

senape q.b.

ketchup bio q.b.

cipolle caramellate q.b. (vedi Cipolle di Tropea caramellate)

Preparate la frittata in padella (o in forno): saltate gli agretti in una padella piccola con uno spicchio d’aglio pelato e schiacciato. Sbattete le uova e unitele agli agretti, rovesciate la frittata e cuocete dall’altro lato. Dovrà essere abbastanza alta, circa 1 o 2 cm. Tagliate il pane a fette, scaldatele leggermente da entrambe le parti: su una fetta mettete della provola facendola sciogliere leggermente, sull’altra spalmate della senape e del ketchup, aggiungete l’insalatina, il pomodoro a fette e la frittata e un cucchiaino di cipolle caramellate. Chiudete, mordete e godetevi il panino.

 

panino con frittata di agretti

Wholemeal sandwich with omelette of Agretti, provola, salad and tomatoes and sauces… Today I do not cook! My day started very early (at 3:00 a.m.) and now that it’s lunchtime, I’m starving, but I can’t stand by fatigue. So I look at the refrigerator and I decide to prepare a nice sandwich. I do not have all the ingredients to make one of the sandwiches of Alessandro Frassica, the unique INO (have lunch in his magical placeIno Firenze  but I have several things that could be good: I will use the agretti instead of the black cabbage with which Ino prepares the omelette of his burger and I will put the provola instead of the pecorino cheese… add some sauces and caramelized onions (since I had some left, I said that they kept several days in the refrigerator, didn’t I?!?).

The sandwich with the omelette is always a certainty, whether it is zucchini or peppers or better yet with onions… Try and let me know your variants!

Good DAY folks!!!

Ingredients (6 sandwiches):

250 g spelt wholemeal bread with seeds (or gluten-free for Celiacs)

2 handfuls of field salad

1 Omelette of Agretti (4 eggs, 250 g agretti, 1 clove of garlic, oil and salt to taste)

10 cherry tomatoes or 4 sliced tomatoes

It is sliced

Mustard to taste

Organic ketchup to taste

Caramelized onions to taste (see Tropea caramelized onions)

Prepare the omelette in a pan (or in the oven): sauté the Agretti in a small pan with a slice of peeled and crushed garlic. Beat the eggs and Unitele to the Agretti, turn the omelette upside down and cook on the other side. It will have to be high enough, about 1 or 2 cm. Cut the bread into slices, scaldatele lightly on both sides: on a slice put on the spreader making it dissolve slightly, on the other smeared with mustard and ketchup, add the salad, the tomato slices and the omelette and a teaspoon of Caramelized onions. Close, bite and enjoy the sandwich.

panino con frittata di agretti