Brisèe agli spinaci

La pasta brisèe agli spinaci renderà le vostre torte salate speciali ed originali: il colore bellissimo del guscio friabile di pasta pronta a raccogliere il vostro ripieno preferito.

Spinaci, ma anche erbette o bietole o rape, insomma in base alla verdura verde che avete a disposizione, potrete realizzare questo impasto versatile con cui realizzare mini quiche, tartelette, crostatine…

Nel mio frigorifero non mancano mai queste verdure cotte (utilizzo sempre quelle di Le Cotte vista la loro qualità) perchè sono pratiche, veloci, pronte all’uso. Diciamo che mi semplificano molto la vita in cucina.

La brisèe agli spinaci ha pochi ingredienti: farina, burro, spinaci cotti ben strizzati, sale e acqua fredda.

Ingredienti:

250 g farina

130 g burro

80 g spinaci cotti tritati

3 cucchiai di acqua fredda (gli spinaci hanno già acqua al loro interno anche se li avrete ben strizzati)

5 g sale

Potete procedere utilizzando la planetaria oppure a mano setacciando la farina su un piano da lavoro, creando la classica fontana con un buco al centro dove andrete a mettere i cubetti di burro, il sale, gli spinaci tritati finemente e ben strizzati. Unite l’acqua fredda ed iniziate ad impastare il tutto velocemente per non scaldare troppo l’impasto con le mani.

Impastate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, formate un panetto ed avvolgetelo nella pellicola. Fate riposare la brisèe per almeno due ore in frigorifero prima di utilizzarla.

Lo spessore della brisèe varierà in base all’utilizzo che ne dovremo fare: vi consiglio di stare su i 3-4 mm di spessore se col vostro impasto dovrete foderare una tortiera per realizzare una torta salata, altrimenti se fosse più spesso la cottura sarebbe compromessa, rischiando di avere un guscio crudo alla fine.

Dopo il riposo in frigorifero, stendete la brisèe agli spinaci tra due fogli di carta forno con l’aiuto di un mattarello. Rivestite lo stampo o gli stampi scelti e cuocete o in bianco ovvero senza alcun ripieno se vorrete riempire la torta con qualcosa che non necessita di cottura in forno, oppure una volta foderato lo stampo riempitelo col ripieno scelto e cuocete a 170° per 40 minuti avendo cura di controllare che la base sia bella dorata, se necessario, ad esempio nel caso di farciture molto umide, prolungate la cottura, coprendo la torta con un foglio di alluminio ed impostando la funzione del forno solo dal basso, così da avere una base ben cotta.

ARTICOLO IN COLLABORAZIONE CON AZIENDA AGRICOLA LE COTTE DI PISTOIA

ENGLISH VERSION:

Spinach brisèe has few ingredients: flour, butter, well-squeezed cooked spinach, salt and cold water.

Ingredients:

250g flour

130g butter

80g cooked spinach, chopped

3 tablespoons of cold water (spinach already has water inside them even if you will have them well squeezed)

5 g salt

You can proceed using the planetary or by hand sifting the flour on a worktop, creating the classic fountain with a hole in the center where you will put the cubes of butter, salt, spinach finely chopped and well squeezed. Add the cold water and start kneading quickly so as not to overheat the dough with your hands.

Knead until smooth and homogeneous, form a loaf and wrap it in foil. Let the brisèe rest for at least two hours in the refrigerator before using it.

The thickness of the brisèe will vary according to the use that we will have to make: I advise you to stay on the 3-4 mm thick if with your dough you have to line a cake to make a salt cake, otherwise if it was more often the cooking would be compromised, risk having a raw shell at the end.

After resting in the refrigerator, spread the spinach brisèe between two sheets of parchment paper with the help of a rolling pin. Fold a mould and bake ( we said “cottura in bianco”)  without any filling if you want to fill the cake with something that does not need baking in the oven, or once lined the mold fill it with the chosen filling and cook at 170 degrees for 40 minutes taking care to check that the base is beautiful golden, if necessary, for example in the case of very wet fillings , extend the cooking, covering the cake with aluminum foil and setting the function of the oven only from below, so as to have a well-cooked base.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.