Soufflé di pisellini

Soufflé di pisellini con Auricchio stravecchio: un’idea che conquisterà tutti i vostri ospiti.

Sembra complicato,ma è semplicissimo da farsi. L’importante è mangiarli subito quando sono belli gonfi e alti.

Questi soufflé sono leggeri e super saporiti. Non ho aggiunto sale né nella besciamella né nei pisellini perché l’Auricchio stravecchio è molto sapido.

INGREDIENTI (10 SOUFFLÉ):

120 g farina

120 g burro

450 g latte

300 g pisellini

10 uova a temperatura ambiente (utilizzerete 6 tuorli e 10 albumi )

100 g Auricchio stravecchio

In una casseruola sciogliete il burro,unite la farina e fate tostare fino ad ottenere un roux biondo. A questo punto unite il latte freddo,frustate (e aggiungete pepe e noce moscata se volete). Cuocete per 10 minuti evitando che si attacchi.

Nel frattempo cuocete i pisellini,frullateli.

Mettete in un robot da cucina i pisellini,l’Auricchio a pezzettini,i tuorli e la besciamella fredda. Otterrete un composto cremoso ed omogeneo.

Montate gli albumi a neve,uniteli delicatamente al composto di pisellini. Imburrate ed infarinate le cocotte da soufflé o degli stampini di alluminio o silicone e riempiteli per tre quarti. Cuocete a 160° per 30 minuti finché non saranno ben dorati. Servite subito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.