Disney’s Ratatouille

 

La Ratatouille è un piatto tipico della cucina francese, ma è così buono e saporito che definirlo semplicemente un contorno è riduttivo.

L’originale ratatouille niçoise contiene pomodori, zucchine, peperoni, cipolle ed aglio. Si possono aggiungere alcune erbe di Provenza e basilico.

Siccome i miei bambini sono appassionati di Remy, il famoso piccolo chef del film Disney, potevo presentare il piatto in modo diverso dal topolino?  Visto che i miei figli non amano i peperoni, li ho sostituiti con le melanzane.

Cercate di comprare la verdura possibilmente della stessa dimensione. Buon lavoro!

Ingredienti (pirofila 26 cm di diametro- 4 persone)

400 g melanzane viola lunghe

500 g zucchine chiare

500 g di carote

1 cipolla rossa

500 g di passata di pomodoro

olio e sale q.b.

acqua q.b.

pepe q.b.

4 rametti di timo

Preriscaldate il forno statico a 200°. Rivestite la pirofila di carta forno .

Pelate le carote; lavate bene tutta la verdura e tagliatela a fettine sottili uguali di circa 2/3 mm (aiutatevi con una mandolina).

Sbucciate e tritate le cipolle.  Scaldate in padella dell’olio extravergine d’oliva e rosolare le cipolle, aggiungete un po’ d’acqua per farle appassire. Non appena le cipolle si saranno ammorbidite aggiungetevi la passata di pomodoro, aggiustate di sale e pepe.

Prendete la pirofila e versatevi dentro la salsa; adesso, partendo dal bordo esterno, iniziate a disporre una fetta di zucchina, una di melanzana, una di carota e continuate fino a che non sarà rivestita tutta la pirofila.

Aggiungete sale, olio e le foglie di timo su tutta la composizione.

Infornate per almeno 45 minuti o comunque fino a che le verdure non saranno arrostite e tenere.

In questa versione “light” (l’originale ha una preparazione molto simile alla caponata siciliana) l’unica cosa che rallenta l’esecuzione è la disposizione alternata delle fettine per cui, se avete poco tempo, potrete tagliare le verdure a tocchetti, mescolarle in una ciotola, condirle con sale, olio e timo e versarle sulla passata di pomodoro, prima di cuocere in forno.

The Ratatouille is a dish of French cuisine, but it’s so good and flavorful that to define it  as a  simple an side dish is an understatement.

The original ratatouille niçoise contains tomatoes, Zucchini, peppers, onions and garlic. You can add some  Provence herbs (first sold under this name in the 1970s, it is a mixture of dried herbs from the Provence region of France. This mixture typically contain savory, marjoram, rosemary, thyme, oregano and other herbs)  and basil.

Since my kids are fans of Remy, the famous little chef  in Disney movies. How could I have presented this dish differently than that of Remy? Since my kids don’t like peppers, I replaced them with eggplant.

Try to buy vegetables about the same dimension. Good luck with your work!

Ingredients (26 cm diameter dish for 4  people)

400 g long purple Eggplant / Aubergine

500 g light green  Zucchini / Courgette

500 g carrots

1 red onion

500 g  tomato puree

oil and salt to taste.

water to taste.

pepper to taste.

4 sprigs of thyme

Preheat the oven at 200°C. Cover the baking pan with baking parchment paper.

Peel carrots; wash all the vegetables and cut them into thin even slices about 2/3 mm  (about the size of an almond).

Peel and chop the onions. Heat olive oil in a pan and fry the onions. Once the onions have softened, add some water to cook them. Add the tomato sauce, season with salt and pepper.

Take the baking dish and pour in the sauce; now, starting from the outer edge, you start with a slice of Zucchini, eggplant, a carrot and continue until it has covered the entire dish.

Add salt, olive oil and thyme leaves over the whole composition.

Bake for at least 45 minutes or until vegetables are roasted and tender.

In this “light” version (the original has a preparation similar to Sicilian vegetables  Caponata style) the only thing that slows down the preparation is the alternating arrangement of slices so,  if you have limited time, you can cut the vegetables into small pieces, mix them in a bowl, season with salt, oil and thyme and pour the tomato sauce, before baking.