Chiffon Cake

La Chiffon Cake è una torta soffice e leggera, ideale per ogni occasione: potreste mangiarla a colazione spolverizzata con lo zucchero a velo oppure consumarla dopo un pasto accompagnata da una crema vellutata.

E’ la torta preferita dai bambini, spesso ‘protagonista’ dello sweet table di un buffet di compleanno, ricoperta di glassa o farcita con panna e fragole o con una golosa farcitura al cioccolato…

… dimenticavo: è davvero facile e veloce da preparare!!!

Ingredienti:

285 g di farina ’00’

300 g di zucchero

6 uova grandi

195 ml di acqua

120 ml di olio di semi di mais

16 g di lievito per dolci

8 g di cremor tartaro

pizzico di sale

1 bacca di vaniglia

Scorza di limone

Preriscaldate il forno a 160°. Unite in rigida sequenza: farina, lievito, sale e zucchero setacciandoli in una ciotola piuttosto capiente. Fate un buco al centro del composto e unite, senza amalgamare: olio, tuorli, acqua, scorza di limone e vaniglia (tagliate in due il baccello e con un coltellino prelevate l’interno). E’ molto importante che non tocchiate l’impasto. Nel frattempo montate a neve fermissima gli albumi col cremor tartaro. Riprendete la ciotola con gli altri ingredienti e amlagamateli con lo sbattitore fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Delicatamente e lentamente, unite gli albumi montati a neve al composto con molta cura. Versate il composto nello stampo. Mi raccomando non imburrate lo stampo! La cottura si fa in due tempi senza estrarre lo stampo dal forno: si posiziona lo stampo nel ripiano inferiore del forno e si cuoce per 50 minuti a 160°; poi si alza la temperatura a 175° per altri 10 minuti. Terminata la cottura è importante che il ciambellone si raffreddi capovolto nel suo stampo. Ecco perché lo stampo non va imburrato, così l’aria potrà passare e il raffreddamento sarà omogeneo senza che il dolce si accasci.

Provatela perché è deliziosa!!!

The Chiffon Cake is a cake fluffy and light, ideal for any occasion: you could have it for breakfast powdered with icing sugar or eat it after a meal accompanied by a smooth cream. This is a favorite for children’s birthday parties, serve with fruit or decorate with butter cream frosting, topped with icing or stuffed with cream and strawberries or chocolate filling…

I forgot: it’s really quick and easy to prepare!

Ingredients:

285 g flour ‘ 00 ‘

300 g sugar

6 large eggs

195 ml water

120 ml corn oil

16 g baking powder

8 g of cream of tartar

pinch of salt

1 vanilla pod

Lemon zest

Preheat oven to 160°. Merged into rigid sequence: sieve flour, yeast, salt and sugar in a bowl rather roomy. Make a hole in the center of the mixture and add oil, egg yolks, water, no mix:, lemon peel and vanilla (cut in two the pod and with a knife drawn inwards). It is very important that you do not touch the dough. Meanwhile, whip the egg whites very firm with the cream of tartar. Take the bowl with the other ingredients and mix with the whisk until mixture is smooth and homogeneous. Gently and slowly, add the egg whites into the mixture carefully. Pour the mixture into the mold. Do not grease the mold! The cooking is done in two stages without removing the mold from the oven: you place the mold in the bottom shelf of the oven and bake for 50 minutes at 160°; then rise to 175° for another 10 minutes. Once cooked, it is important that you leave the cake to cool upside down in the mold. That’s why the mold goes not buttered, so air can pass and cooling will be homogeneous.

Try it! It’s so delicious. The cake will be soft for several days!!!!!

Un commento Aggiungi il tuo