Upside-down banana cake

(Eng below) Ebbene sì, un’altra torta con le banane, ma credetemi, è super, super, SUPEER DELIZIOSA. Vi dico solo che l’abbiamo finita in un lampo, e meno male ho avuto il tempo di fare due scatti prima che venisse ‘spolverata via’! Una delle cose che ho amato di più è la copertura di banane caramellate. Geniale! Vi consiglio di accompagnarla con una tazza di tè fumante e con della panna montata non zuccherata…

torta rovesciata con banane caramellate
caramelized upside-down banana cake, yummy and easy!

Ingredienti ( 8 persone):

Topping

70 g di burro salato
125 g (1/2 tazza + 1 cucchiaio, strettamente imballato) luce muscovado zucchero
3-4 banane mature

Torta

200 g farina
1 cucchiaino di lievito
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/4 cucchiaino di sale
1/4 cucchiaino di zenzero macinato
1/2 cucchiaino di cannella macinata
125 g di burro non salato ammorbidito
180 g di zucchero granulato
2 uova grandi
150 ml yogurt denso ( tipo quello Greco)
Preriscaldate il forno a 175 ° c. Imburrate una padella da 22 cm e coprire il fondo della teglia con carta da forno.
Topping: sciogliete il burro in una pentola piccola. Aggiungete lo zucchero e cuocete per 2-3 minuti a fuoco medio fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto. Non preoccupatevi dell’aspetto, una volta cotta, la torta sarà perfetta. Stendete il caramello sulla carta da forno sul fondo della tortiera.
Sbucciate e tagliate le banane a metà longitudinalmente e mettetele dal lato tagliato sopra il caramello.
Passiamo alla torta.
Unite farina, lievito in polvere, bicarbonato di sodio, sale, zenzero e cannella in una ciotola media. Mettete da parte.
In una ciotola grande sbattete insieme il burro e lo zucchero fino a che non diventa soffice e chiaro (circa 2-3 minuti). Aggiungete le uova, una alla volta, mescolate bene. Aggiungete la farina in tre volte, e lo yogurt in due, iniziando e terminando con la farina. Dovrete ottenere un composto liscio e uniforme.
Prendete la tortiera, precedentemente preparata, e versate tutto sopra il caramello e le banane. Lisciate la parte superiore con una spatola.
Vi consiglio di mettere un foglio di alluminio/carta forno sul fondo del forno per evitare che eventuali ‘goccioline’ vi sporchino il forno (oltre al cattivo odore di bruciato che si potrebbe creare). Cuocete la torta per 45-50 minuti o fino a quando uno stecchino uscirà pulito. Iniziate a controllare dopo circa 40 minuti, eventualmente, se non fosse ancora cotta, coprite con un foglio di alluminio così che non si dori troppo.
Togliete la torta dal forno e lasciatela raffreddare su una griglia per 5 minuti. Nel frattempo, preparate un piatto grande da portata. Dopo i 5 minuti, rimuovete con cautela i lati della tortiera. Poi invertite la torta sul piatto e togliete il foglio di carta forno. Lasciate raffreddare un po’ prima di servire.
Well yes, another cake with bananas, but believe me, it’s super, Super, SUPEERR delicious. I’m just telling you, we ended it in a flash, and the less bad I had time to take two shots before it was ‘ dusted away ‘! One of the things I’ve loved the most is the cover of caramelized bananas. Brilliant! I recommend you to accompany it with a cup of tea and with whipped cream unsweetened…

INGREDIENTS (8 servings)

Topping

70 g salted butter

125 g (1/2 cup + 1 tbsp, tightly packed) light muscovado sugar

3-4 ripe bananas

Cake

200 g (1 1/3 cup + 1 1/2 tbsp.) all purpose flour

1 tsp. baking powder

1/2 tsp. baking soda

1/4 tsp. salt

1/4 tsp. ground ginger

1/2 tsp. ground cinnamon

125 g softened unsalted butter

180 g (3/4 cup + 1 1/2 tbsp) granulated sugar

2 large eggs

150 ml (2/3 cup) thick yoghurt (greek)

Preheat oven to 175°C (350°F). Butter a 22 cm (9 inch) springform pan and cover the bottom of the pan with baking paper. Then make the topping: melt the butter in a small, heavy-bottomed saucepan. Stir in sugar and cook for 2-3 minutes over medium heat until combined and sugar is melted. Don’t worry if the mixture feels gritty, it will disappear once the cake is baked. Spread the caramel over the baking paper in the bottom of the pan. Peel and cut the bananas in half lengthwise and place them cut side down over the caramel.

Now for the cake: combine flour, baking powder, baking soda, salt, ginger and cinnamon in a medium bowl. Set aside. In a large bowl, beat together the butter and sugar until light and fluffy, about 2-3 minutes. Add the eggs, one at a time, beating well after each addition. Stir in the flour in three additions, and the yoghurt in two, beginning and ending with flour. Beat until just smooth. Pour the batter into the prepared pan, over the caramel and bananas. Smooth the top with a spatula.

Make sure to put a baking sheet covered with baking paper on the lowest rack of the oven to catch any drips from the cake (it will most likely leak a little bit). Bake the cake for 45-50 minutes or until a cake tester comes out clean. Start checking around 40 minutes, as you might need to cover the cake with foil if it’s browning too much.

Remove the cake from the oven and let it cool on a wire rack for 5 minutes. Meanwhile, prepare a large serving platter or plate to put the cake on. After the 5 minutes, carefully remove the sides of the springform pan. Then invert the cake onto the platter and peel off the piece of baking paper. Let cool a bit before serving.

Un commento Aggiungi il tuo