Biscottini al cocco

Cucinare è terapeutico, soprattutto dopo una giornataccia come quella che ho trascorso. La cosa migliore è preparare qualcosa di dolce, per me è sicuramente un antidoto per il malumore… Per fortuna in dispensa avevo il cocco disidratato: stasera ‘Harry ti presento Sally’ e biscottini al cocco!!!

Prima o poi questa ricetta dovevo scriverla, visto che l’ho promesso al mio amico Fabio che ne va davvero ghiotto e li mangia tutti ogni volta che li preparo.

Ingredienti: (20 biscottini)

180 g cocco disidratato

3 bianchi d’uovo

150 g zucchero

Montate a neve i bianchi d’uovo e amalgamateli delicatamente con lo zucchero ed il cocco.  Con le mani formate delle palline della grandezza di una noce o aiutatevi con due cucchiaini per farle e disponetele su una teglia rivestita di carta forno.

Cuocete in forno preriscaldato a 150° fino a che non diventano dorate. Togliete i biscottini dal forno e lasciateli raffreddare completamente prima di servirli.

 

Cooking is therapeutic, especially after a day like the one I spent. The best thing is to prepare something sweet, for me is definitely an antidote to bad humor… Luckily  I had the coconut dehydrated: tonight ‘when  Harry met Sally ‘ and coconut biscuits!!!

Sooner or later I had to write this recipe, since I promised my friend Fabio that really loves them and  he eats all that biscuits every time I prepare.

Ingredients: (20 biscuits)

180 g dehydrated coconut

3 egg whites

150 g sugar

Whip the egg whites and mix gently with sugar and coconut. Shape balls of the size of a walnut or use two spoons to make them and them on a baking sheet covered with parchment paper.

Bake in a preheated oven at 150 ° until they become golden. Remove the biscuits from the oven and let them cool down completely before serving.