Verdure, riso integrale e erbe aromatiche

Nuovo mese, nuovo appuntamento con la mia ricetta per la rubrica SmartEat. Stamattina ho superato il ‘tagliando’ con Monica e Francesco: sono molto soddisfatta dei risultati ottenuti in questo mese di ‘alimentazione e movimento bilanciati’. SmartWell mi ha cambiato lo stile di vita, ho più energie di prima e dormo meglio e ho ritrovato la forma fisica che avevo perso con le gravidanze.

La ricetta di oggi nasce proprio dal percorso che ho fatto insieme a loro: visto il caldo e considerato che è il periodo ideale per il cosiddetto “riso freddo”, vi propongo la mia insalata di riso integrale con verdure ed erbe aromatiche, ricca di fibre, proteine magre ed antiossidanti. Scordatevi i sott’oli pieni di grassi e di conservanti. Addio sale marino inquinato, benvenuto sale rosa dell’Himalaya.

Lo sapevate che  il sale rosa himalayano è una risorsa davvero preziosa? E’ ricchissimo di sali minerali, soprattutto di ferro (ecco perché ha questo colore); non è sottoposto ad alcun trattamento sbiancante, non è raffinato. Riduce la ritenzione idrica e l’ipertensione perché ha un ridotto contenuto di cloruro di sodio.  Numerosissimi sono i benefici che derivano dal suo costante uso nell’alimentazione. Ne basta pochissimo per dare ai vostri piatti quel gusto in più.

Ingredienti (6 persone):

500 g riso integrale

500 g verdure (fagiolini,piselli, bietole, asparagi)

10 ravanelli

10 pomodorini

3 carote

5 zucchine

1 cucchiaio di uvetta

1 cm zenzero fresco

1 lemongrass fresca

4 rametti di coriandolo

Olio q.b.

Sale Himalaya q.b.

Lavate bene il riso così da eliminare eventuali impurità. In una pentola con acqua bollente e salata  mettete a cuocere il riso integrale, ci vorranno 45 minuti. Nel frattempo cuocete al vapore fagiolini, piselli, bietole ed asparagi: devono rimanere croccanti, non devono essere stracotti, così da non perdere le loro proprietà.

Lavate bene i ravanelli, le zucchine, le carote ed i pomodorini. Tagliate a fettine i ravanelli ed i pomodorini, mentre dovrete grattugiare le zucchine e le carote pelate. Grattugiate anche 1 centimetro di zenzero fresco, tritate una stecca di lemongrass e metteteli da parte insieme alle foglie di coriandolo.

Quando il riso sarà cotto, scolatelo bene e in una ciotola capiente unitelo alle verdure cotte e a quelle crude. Condite con un filo d’olio extra vergine di oliva, un po’ di sale himalayano (non troppo, ne basta poco… assaggiate sempre) e unite le erbe e piante aromatiche tritate. Servite freddo.

 

New month, new appointment with my recipe for the column SmartEat. This morning I was promoted by  Monica and Francesco: I am very satisfied with the results obtained in this month of ‘ balanced feeding and movement ‘. SmartWell changed my lifestyle, I have more energy than before and I sleep better and I found the physical form I had lost after pregnancy.

Today’s recipe stems from the path I made with them: it’s so hot in Italy and since the season of the ‘ rice salad’ has begun, I propose to you my  rice salad  with vegetables and aromatic herbs, rich in fibers, lean proteins and antioxidants. Forget the marinated vegetables on the market that are full of fats and preservatives. Goodbye polluted sea salt, welcome pink Himalayan Salt.

Did you know that the Himalayan rose salt is a really valuable resource? It is rich in mineral salts, especially of iron (that’s why it has this color); It is not subjected to any whitening treatment, it is not refined. It reduces water retention and hypertension because it has a low content of sodium chloride. It has numerous benefits that can derive from its food use. Just a little to give your dishes that much more taste.

INGREDIENTS (6 people):

500 g full Rice

500 g vegetables (green beans, peas, chard, asparagus)

10 radishes

10 cherry tomatoes

3 carrots

5 zucchini

1 tablespoon raisins

1 cm fresh ginger

1 fresh lemongrass

4 sprigs of coriander

Oil to taste

Himalayan Salt to taste

Wash the rice well to remove any impurities. In a saucepan with boiling and salted water cook the whole rice, it will take 45 minutes. Meanwhile, cook the beans, peas, beets and asparagus in the steam: they must remain crisp, they must not be overcooked, so they maintain their properties.

Wash the radishes, courgettes, carrots and tomatoes well. Cut the radishes and the tomatoes into slices while you have to grate the courgettes and the peeled carrots. Grate even 1 centimeter of fresh ginger, chop a splint of lemongrass and put them aside together with the coriander leaves.

When the rice is cooked, drain well and mix it in a large bowl with the cooked and raw vegetables. Season with a drizzle of extra virgin olive oil, some Himalayan salt (not too much, just a little, always taste) and add the herbs and herbs chopped. Serve cold.